Progettazione impianti antincendio, noleggio e manutenzione estintori a Milano, Monza e Sesto San Giovanni

Posizionamento degli estintori in azienda

Posizionamento degli estintori in azienda

Allo scopo di proteggere e salvaguardare i lavoratori in azienda gli estintori vanno posizionati in modo strategico nei vari locali e devono essere ovviamente accessibili in modo facile. Gli estintori dovranno quindi trovarsi in tutti i locali, nelle cucine, nei magazzini, nelle sale riunioni, vicino alle porte d'uscita e vicino a pannelli elettrici o apparecchiature a rischio.

I dipendenti devono saper usare gli estintori i quali devono essere commisurati per dimensione al potenziale incendio che si può scaturire. Ad esempio in un autoveicolo l'estintore sarà più piccolo rispetto a quello presente in un magazzino.

Leggi ad hoc sulle dimensioni degli estintori

Queste caratteristiche non sono lasciate al caso, in base a leggi ben precise il fornitore di estintori saprà quale tipo e di quale dimesnione dovranno essere gli estintori. Nella vendita degli estintori il fornitore terrà conto di queste caratteristiche rilasciando un certificato di idoneità.

Il posizionamento degli estintori

In base alle superfici la legge prevede che l'estintore sia raggiungibile in tot metri e che non possa esserci un'area che non abbia un estintore a dispozione in tot metri.

Classi di rischio

Le aziende non hanno tutte la stessa tipologia di rischio, un'azienda con rischio Alto avrà regole di posizionamento, tipologia e fimensione degli estintori diverse rispetto ad un'azienda a basso rischio di incendio. Aziende ad alto rischio sono aziende che lavorano con agenti infiammabili.