Nuova normativa estintori su Scuolabus e Pullman turistici

Nuova normativa estintori su Scuolabus e Pullman turistici

Nuove normative in merito alla dotazione di estintori su Scuolabus, Autobus e Pullman Turistici

Il minisetro degli interni (VVF) si è finalmente  espresso sulla compatibilità degli agenti estinguenti utilizzati sugli scuolabus e sui pullman turistici.  La svolta é stato di prendere in considerazione oltre alla classe di fuoco l'impatto dell'utilizzo durante la scarica e, soprattutto, gli effetti che l'azionamento dell'estintore potrebbe comportare sugli occupanti di Scuilabus e Pullman.

In altre parole, la possibilità che debba essere domato un principio d'incendio nell'abitacolo del veicolo destinato al trasporto di persone e che, di conseguenza, devono ritenersi non idonei gli estintori che utilizzino, quale agente estinguente, la polvere, così come debbono ritenersi non idonei tutti gli estintori che, all'atto dell'impiego su veicoli, possano sviluppare gas velenosi.
Gli estintori idonei su Scuolabus e Pullman saranno gli estintori a schiuma da 6lt. o gli estintori ad anidride carbonica da 2 kg.

Nuove norme antincendio anche in Centri commerciali

Nell'ultimo Comitato Centrale Tecnico-Scientifico del Ministero dell'Interno, svoltosi a Roma il 27.11 u.s., è stata discussa la bozza della RTV (Regola Tecnica Verticale) riguardante i Centri Commerciali e, come si legge nella bozza, è stato proposto lo stesso criterio di compatibilità dell'agente estinguente utilizzato con la presenza di persone. E' pertanto iniziato un cambiamento epocale che porterà il nostro Paese ad armonizzarsi con gli altri paesi europei più evoluti in materia di agenti estinguenti utilizzati nei luoghi chiusi con presenza di persone.

Scarica il PDF della Circolare

CONTATTI ANTINCENDIO SESTESE