Corsi RSPP, corsi per responsabili addetti prevenzione protezione

corsi rspp addetto prevenzione

Contattaci per informazioni CONTATTI ANTINCENDIO SESTESE CORSI RSPP

[CORSI] FORMAZIONE OBBLIGATORIA PER RESPONSABILI E ADDETTI AL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE E DATORI DI LAVORO FACENTI FUNZIONI DI RSPP

Valutazione economica e analisi iniziale gratuiti.

La Formazione Obbligatoria per i Datori di Lavoro (e i Dirigenti equiparati nella Pubblica A.) che ricoprono il ruolo di RSPP esiste già da tempo. Attualmente anche gli RSPP e ASPP nominati dal Datore di Lavoro hanno l'obbligo di frequentare corsi di formazione e sostenere esami finali per il rilascio di un attestato valido. In particolare i RSPP che svolgono tale funzione prima del 14.02.03 hanno obbligo immediato di frequenza al corso di aggiornamento mentre per tutti gli altri è comunque previsto l'obbligo di formazione ma in maniera diversa a seconda del periodo di inizio attività, come è spiegato più avanti.
Si ricorda che il datore di lavoro che ha nominato RSPP o ASPP, che svolgono tali attività senza essere in possesso dei requisiti stabiliti dalla legge, incorre nelle sanzioni penali e amministrative previste dal D.lgs 81/2008. Il RSPP/ASPP può andare incontro ad una denuncia per aver svolto una attività senza il possesso di requisiti richiesti dalla legge.
L'ex D.Lgs. 195/2003 è entrato in vigore solo dal 14/02/2006 cioè da quando sono state introdotte le regole applicative stabilite dalla ‘Conferenza Stato-Regioni', delegate dal D.Lgs. stesso, apportando importanti modifiche ed integrazioni rispetto ai precedenti D.lgs., istituendo l'obbligo della formazione, confermato dal testo unico (D.lgs. 81/08).
I requisiti per essere IDONEI a svolgere la funzione di "Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione" - RSPP e di Addetto al Servizio di prevenzione e protezione ASPP sono: possesso di diploma di scuola media superiore (ma solo per i nuovi nominati) e, per tutti, frequenza di corsi di formazione con superamento di esami intermedi e finali. Infine, è stato introdotto l'obbligo dell'aggiornamento ogni 5 anni.

RSPP nominati dal Datore di Lavoro (sia interni che esterni)


Argomenti del corso RSPP

  • Il quadro normativo in materia di sicurezza dei lavoratori e la responsabilità civile e penale;
  • Gli organi di vigilanza e di controllo nei rapporti con le aziende;
  • La tutela assicurativa, le statistiche ed il registro degli infortuni;
  • I rapporti con i Rappresentanti dei lavoratori;
  • Appalti, lavoro autonomo e sicurezza;
  • La valutazione dei rischi ;
  • I principali tipi di rischio e le relative misure tecniche, organizzative e procedurali di sicurezza ;
  • I dispositivi di protezione individuale;
  • La prevenzione incendi ed i piani di emergenza;
  • La prevenzione sanitaria;
  • L'informazione e la formazione dei lavoratori;

Destinatari: datore di lavoro - dirigente
Durata: 16 h
Sede:  Antincendio Sicurezza Via Vittorio Veneto ,29 Sesto S.G. (Mi) T.
Orari: mattino dalle 9:00 alle 13:00 - pomeriggio dalle 14:00 alle 18:00

17-22 dicembre 2010

DATE: la conferma di iscrizione avverrà al raggiungimento del numero minimo di iscritti.

  • Sede: Milano San Babila
  • Orari: mattino dalle 9:00 alle 13:00 - pomeriggio dalle 14:00 alle 18:00
  • richiedere appositamente ai ns. uffici per calendario e costi.

Altre informazioni sui corsi RSPP

La loro posizione è ora regolamentata dal D.Lgs 81/08 e dal conseguente accordo Stato-Regioni esecutivo dal 14.02.2006.

a) RSPP NOMINATI DOPO IL 14.02.2003:

- Titolo di studio: diploma scuola superiore
- Formazione immediata: un attestato di frequenza a specifici corsi di formazione e di aggiornamento differenziati in relazione alla natura dei rischi presenti sul luogo di lavoro e relativi al settore di attività lavorativa, con verifica dell'apprendimento 
- Formazione successiva: un attestato di frequenza di corso d'aggiornamento ogni 5 anni

b) RSPP GIA' NOMINATI PRIMA DEL 14.02.03 e attivi anche nell'agosto 2003:

- Titolo di studio: qualsiasi
- Formazione: a seconda dell'anzianità di funzione: attestato di frequenza a specifici corsi di aggiornamento e a corsi di formazione. L'anzianità di espletamento della funzione può determinare esoneri di una parte dei corsi. Vedi in dettaglio le varie situazioni (vd.. Tabelle di seguito riportate)
- Formazione successiva: un attestato di frequenza di corso d'aggiornamento ogni 5 anni

Requisiti dei corsi per RSPP   
La durata e i programmi  dei corsi per RSPP sono stati completamente definiti dalla Conferenza Stato-Regioni, come prevedeva la norma.
I corsi sono organizzati in tre moduli formativi e in un modulo di aggiornamento.

- Modulo A (corso di base) di 28 ore uguale per tutti, vale per qualsiasi settore di attività e costituisce credito formativo permanente. E' propedeutico al Modulo B

- Modulo C (corso di specializzazione) di 24 ore uguale per tutti,  vale per qualsiasi settore di attività e costituisce credito formativo permanente

- Modulo B (corso sui rischi specifici del settore di lavoro) : ha durata variabile da 12 a 68 ore a seconda del macrosettore economico di appartenenza (secondo il sistema di classificazione ufficiale ATECO - attività economiche) in cui opera il soggetto formato. Quindi, ogni RSPP dovrà seguire il modulo B  previsto specificamente per il suo macrosettore economico. Vale come credito formativo solo per il macrosettore in cui è stato conseguito. Chi cambiasse settore, dovrebbe integrare la sua formazione frequentando il Modulo B previsto specificamente per il nuovo macrosettore. Per maggior dettaglio, vedi la tabella dei macrosettori economici ATECO. 
(accordo Stato Regione Atto 2407 del 14/02/2003).(vd. immagine seguente)

- CORSO DI AGGIORNAMENTO QUINQUENNALE (Già obbligatorio immediatamente per chi ha 5 anni di anzianità nella funzione).
Ha durata variabile da 40 a 60 ore a seconda del macrosettore ATECO.  


Macrosettori_ateco

Esperienza lavorativa Titolo di studio  Modulo A Modulo B  Modulo C Verifica di apprendimento
 

> di tre anni

(al 14/02/2006*)

con incarico attuale,

designati

prima del

14.02.2003

ed attivi al

13.08.2003

 

 Qualsiasi  Esonero  

 

Esonero per

il macrosettore Ateco

in cui svolge

attualmente l'attività,

con obbligo

 immediato

di frequenza

al corso di

aggiornamento

di cui al punto 3

del presente

accordo,

ed entro

il termine 

di cui al

punto 1.1

Frequenza  

Verifica

dell'apprendimento, con

valutazione riferita ai

moduli per i quali si

prevede l'obbligo di

frequenza

(modulo B-C)

*modificato dalle linee

interpretative, abolendo

la lettera B.

 

 

> di sei mesi,

< di tre anni (al 14/02/2006),

con incarico attuale,

designati prima del

14.02.2003 ed attivi al

13.08.2003

 Qualsiasi Esonero   Frequenza Frequenza

Verifica

dell'apprendimento,con

valutazione riferita ai

moduli per i quali si

prevede l'obbligo di

frequenza (B - C)

 
 con incarico attuale, designati dopo il 14.02.2003 con (*) formazione inerente ai contenuti dell' art. 3 del D.M. 16.1.1997 (*) vedi note alla tabella Diploma di istruzione secondaria superiore  Esonero  Frequenza  Frequenza  Verifica dell'apprendimento, con valutazione riferita ai moduli per i quali si prevede l'obbligo di frequenza (B - C)

Nuova nomina, con

formazione inerente ai

contenuti del D.M. 16.1.1997

 

 
 

Diploma di

istruzione

secondaria

superiore

 Esonero  Frequenza Frequenza

 Come sopra

> di tre anni,con

incarico attuale,

designati prima del

14.02.2003 ed attivi al

13.08.2003

 Qualsiasi  Esonero  

Esonero per il

macrosettore Ateco

in cui svolge

attualmente

l'attività, con

obbligo immediato

di frequenza al corso di

aggiornamento di cui al punto 3 del presente accordo, ed entro il termine

di cui al punto 1.1

 Non è previsto  

Verifica

dell'apprendimento, con

valutazione riferita ai

moduli per i quali si

prevede l'obbligo di

frequenza

(modulo B)

 > di sei mesi, con incarico attuale, designati prima del 14.02.2003 ed attivi al 13.08.2003  Qualsiasi  Esonero  Frequenza   Non è previsto  Verifica dell'apprendimento, con valutazione riferita al modulo per il quale si prevede l'obbligo di frequenza (B)
 < a sei mesi, con incarico attuale, designati dopo il 14.02.2003, con formazione inerente ai contenuti dell'art. 3 del d..m..16.1.1997  Diploma di istruzione secondaria superiore Esonero   Frequenza   Non è previsto  Verifica dell'apprendimento, con valutazione riferita al modulo per il quale si prevede l'obbligo di frequenza (B)
 

Nuova nomina, con

formazione inerente ai

contenuti dell'art. 3 del

d..m. 16.1.1997

 

Diploma di

istruzione

secondaria

 Esonero  Frequenza   Non è previsto  

Verifica

dell'apprendimento, con

valutazione riferita al

modulo per il quale si prevede l'obbligo di frequenza (B)

Contattaci per informazioni CONTATTI ANTINCENDIO SESTESE CORSI rspp